F.A.Q.
Domande frequenti sulle idee di Daniel Quinn

LEGGI TUTTE LE FAQ IN UN'UNICA PAGINA
 
TORNA ALL'ELENCO DELLE FAQ

 

HOMEPAGE  |  FORUM  |  CONTATTAMI



FAQ generica n° 29:
Trovo il lavoro di Quinn sconcertante ma veritiero. Cosa posso fare concretamente per cambiare le cose ed evitare l'estinzione della nostra specie?

La radice della crisi ecologica è la mitologia culturale Prendi, quel gruppo di false credenze che continuano a spingerci a devastare il mondo senza riguardi per il futuro, convincendoci che è l'unico modo giusto di comportarci, che tanto il mondo si rigenererà da qualunque danno, che abbiamo il diritto di sfruttarlo a piacimento perché ci appartiene, e che siamo una specie separata e indipendente dalle altre (quindi se esse si estinguono non è un nostro problema e le leggi biologiche a cui sono soggette loro non riguardano anche noi).

Il primo, imprescindibile passo per risolvere questa situazione è di cambiare la mentalità delle persone a riguardo, e l'unico modo per farlo è svelare il carattere menzognero e scientificamente infondato della mitologia culturale Prendi. Il che significa che la cosa più utile che ognuno di noi può fare al momento è divulgare le idee di Quinn e le sue confutazioni della nostra mitologia culturale.

Sembra poco, ma in realtà si tratta di cambiare la visione del mondo della nostra intera civiltà (e quindi automaticamente LE SUE AZIONI) e di innescare una rivoluzione culturale come non se ne vedono da diecimila anni.

(FAQ correlate: FAQ generica n° 16.)

 

<--- FAQ precedente Torna all'elenco FAQ successiva --->