F.A.Q.
Domande frequenti sulle idee di Daniel Quinn

LEGGI TUTTE LE FAQ IN UN'UNICA PAGINA
 
TORNA ALL'ELENCO DELLE FAQ

 

HOMEPAGE  |  FORUM  |  CONTATTAMI



FAQ generica n° 26:
Non è che Quinn nei suoi libri suggerisce che gli ebrei siano superiori al resto dell'umanità? Più nobili, visto che hanno antenati Lascia?

Interpretare in questo modo le idee di Quinn significa non averle capite.
Innanzitutto, tutti i popoli della Terra hanno antenati Lascia, se si risale indietro a sufficienza: tutti gli esseri umani erano Lascia, prima della nascita della nostra cultura Prendi, quindi gli ebrei non hanno nulla di unico in questo riguardo. E gli ebrei attualmente esistenti sono Prendi quanto chiunque altro.

Poi: Quinn dice molto chiaramente di non essere interessato a esprimere giudizi morali, perché considera termini come "buono", "cattivo", "bene", "male", "giusto" e "sbagliato" come privi di senso. L'unica cosa che gli interessa è l'efficacia dello stile di vita Lascia, che permette ai popoli tribali di vivere sostenibilmente su questo pianeta. Il suo scopo è di capire il principio che permette ai Lascia di vivere senza distruggere il proprio ambiente e di applicarlo anche alla nostra cultura, in modo da creare un nuovo stile di vita sostenibile e praticabile da miliardi di individui che ci salvi dall'estinzione, e questo è l'unico motivo per cui analizza i popoli Lascia. Non perché siano più nobili o altro.

Quinn parla del nazismo solo all'inizio di Ishmael e in un altro paio di occasioni, e solo allo scopo di usarlo come strumento narrativo per descrivere una società prigioniera della propria mitologia culturale, che ha la vaga sensazione che qualcosa le stia venendo nascosto ma non sa dire esattamente che cosa e sceglie di non indagare a riguardo per disinteresse o paura (come il popolo tedesco scelse di coprirsi gli occhi e le orecchie su ciò che stava venendo fatto ai propri vicini ebrei, permettendo che la cosa continuasse). A parte questo, il nazismo non ha nessuna funzione nei libri di Quinn.

Sostenere per questo che il nazismo o il sionismo siano gli argomenti centrali del pensiero di Quinn, significa guardare l'unghia del dito che indica la luna.

(FAQ correlate: FAQ generiche n° 4 e 5. FAQ sul tribalismo e sulla Nuova Rivoluzione Tribale n° 2, 5 e 8.)

 

<--- FAQ precedente Torna all'elenco FAQ successiva --->